Cari amici, il sito e' stato creato per fornire in tempo reale ai dirigenti Scolastici, Insegnanti di Educazione Fisica, Insegnanti di Educazione Motoria, studenti e famiglie, Istituzioni, Associazioni, tutte le informazioni riguardanti le varie attivita' che si svolgono in Provincia, da "Una Regione in Movimento" a "Sport di Classe" ai "Campionati Studenteschi", alle iniziative organizzate dalle singole Scuole, e quanto altro puo' interessare la nostra materia. Potrete anche utilizzarlo per inviarci consigli e suggerimenti per migliorarlo e per proporre argomenti di discussione.

Ultime notizie

Giornata dell'Arte 2017: Mobilità e libertà di movimento

Scarica l'allegato per il dettaglio sulla manifestazione, oppure clicca sulla immagine di fianco





Manifestazione finale della scuola dell'infanzia

Sono 407 i bambini di 5 anni, di 9 scuole dell'infanzia e 44 Insegnanti, della nostra Provincia ad essere impegnati nella manifestazione conclusiva del Progetto "Corri Salta & Impara".

Il progetto ludico-motorio è un suggerimento didattico a disposizione dei dirigenti scolastici e dei docenti che condividono di utilizzare il movimento per innalzare gli standard di apprendimento, migliorare le relazioni sociali e creare nei bambini, fin dall'infanzia, quell'abitudine al movimento che rende sani ed attivi e tutela la loro salute da adulti.

Nell'ambiente di apprendimento, arricchito da un approccio laboratoriale e creato per scoprire concetti spaziali, temporali e di causa-effetto, ogni bambino sperimenterà lo star bene a scuola come premessa per i futuri impegni scolastici.

"Corri Salta & Impara", è un'unità di apprendimento, comune per tutte le scuole aderenti, che utilizza la "trama" delle esperienze motorie per realizzare gli obiettivi della programmazione annuale di ogni docente il quale, all'interno di una estesa comunità professionale favorita da un coordinamento pedagogico, può condividere obiettivi, linguaggi e modalità d’intervento. continua

Presentazione libro: AL POSTO SBAGLIATO, STORIE DI BAMBINI VITTIME DI MAFIA di Bruno Palermo

Le mafie hanno sempre ucciso i bambini.
Le regole per le quali donne e bambini non vanno toccati sono un falso mito.

Un mito smentito dai 108 nomi racchiusi nelle storie di minori vittime innocenti di mafia contenute in questo lavoro. Storie che servono per fare e costruire memoria.
Conservarla, tramandarla.

Storie note e meno note che diventano veri e propri simboli della barbarie umana.

Ogni nome, ogni racconto diventa parte di un dolore collettivo. Un moto di resistenza civile che nasce dal sangue innocente delle vittime e dal dolore dei loro familiari.

Non esiste né un posto sbagliato, né un momento sbagliato per bambini e ragazzi vittime di mafia: un campo di calcetto, il portone di casa, la pizzeria, la piazza, l'auto dei genitori.

Al posto sbagliato ci sono sempre assassini e mafiosi.

Manifestazioni finali "DA UNA REGIONE IN MOVIMENTO A SPORT DI CLASSE" - L'Educazione Fisica nella Scuola Primaria

Le attività ludiche, motorie e sportive proposte agli alunni nel corrente anno scolastico, alla luce dei risultati già conseguiti dal percorso originale "Una Regione in Movimento" ideato e attuato dall’USR Calabria in sintonia con gli Uffici EMFS degli Ambiti Territoriali, accompagnerà il Progetto Nazionale "Sport di Classe", promosso dal MIUR, dal CONI e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nella scuola primaria. Le proposte didattiche del progetto "Da Una Regione in Movimento a Sport di Classe" sono diverse per ogni età e consentono agli alunni, dai 6 agli 11 anni, di apprendere l'alfabeto motorio, emotivo e sportivo per promuovere quel benessere che abitua, fin da giovanissimi, ad uno stile di vita sano ed attivo e pone le basi per individuare e valorizzare il talento sportivo. continua

Insieme con l'educazione fisica e sportica si vince la vita

L’AT-Ufficio Educazione Fisica con il CTS per i BES Pertini-Santoni di Crotone, l’Assessorato allo Sport e Servizi Sociali del Comune di Crotone, la collaborazione del CIP, Special Olimpics, US Acli di Crotone e le Associazioni di Volontariato, giorno 13 Maggio alle ore 9.30 presso l’IIS Pertini organizzano la Manifestazione, INSIEME CON L’EDUCAZIONE FISICA E SPORTIVA SI VINCE LA VITA, giornata dedicata alla promozione dell’attività motoria e sportiva tra gli alunni disabili delle scuole della Provincia di Crotone.

Le attività previste sono: - Sitting volley - Lancio del Vortex - Corsa m 30 - Ping-Pong –Nuoto.

Le attività proposte avranno un carattere ludico, dunque libere nella loro iniziativa, non obbligate dall'esterno, caratterizzate dal senso di benessere e di piacere che contribuiscono a creare.

L'iniziativa, attraverso l'attività ludico motoria mira a sviluppare il senso di identità e autostima degli alunni svantaggiati e a migliorare il livello di integrazione sociale, con l'obiettivo finale di trasmettere la cultura del movimento e dello sport come stile di vita.


< pagina >




Volare alto e far crescere la base



Ufficio Scolastico Provinciale Crotone

Ufficio Scolastico Regionale

Ministero dell'Istruzione dell'Universita' e della Ricerca

Dipartimento della Gioventu'

Ufficio per lo Sport

CONI

AONI

Comune di Crotone

Provincia di Crotone

Regione Calabria

Consulta Provinciale degli Studenti di Crotone

Roma 1960

Giochi della Magna Grecia

Isolimpia - Giochi Isolimpici Partenopei

Cn24